Ron Arad. Let’s Drop It

È un architetto di fama internazionale e uno dei designer più influenti in circolazione.

Il suo nome è Ron Arad e In Reverse è la mostra di cui è protagonista allaPinacoteca Giovanni e Marella Agnelli.

Alle pareti dei bianchi spazi disegnati da Renzo Piano, campeggiano sei Cinquecento totalmente schiacciate, appiattite in modo da togliere il senso della profondità come in un cartone animato o nel disegno di un bambino.

L’artista, infatti sperimenta con la fisica e attraverso le simulazioni digitali, esplorando il modo in cui le carrozzerie delle automobili, in particolare le Fiat 500, si comportano sotto compressione. Al tempo stesso, ipotizza la rinascita ed ecco che crea una scultura su quattro ruote totalmente nuova, tirata a lucido in acciaio inox.

In Reverse, progetto già presentato al Design Museum di Holon, sarà visibile fino al 30 marzo. Per raccontarci storie di carrozzeria che si fanno arte, filtrate dallo sguardo innovativo del design.

Per approfondire, vi segnalo un’interessante intervista realizzata daContemporary.